sabato 8 gennaio 2011

Le babbucce

Le feste sono finite ma l'inverno purtroppo no e quindi bisogna ancora pensare a scaldarsi. Io soffro molto i piedi freddi, soprattutto di notte e quindi ecco delle babbucce fantastiche per scaldarsi sotto le lenzuola in queste serate invernali e gelide.
Le ho realizzate tutte all'uncinetto grazie all'aiuto di Lella che ha lanciato la sua nuova sfida nel suo blog.

6 commenti:

Galadriel ha detto...

Deliziose Sara!

Emanuela ha detto...

Calde ed eleganti...brava!

Emanuela

Lorella ha detto...

Che belle, calde, comode e morbidose. Questo è un tempo che invoglia a ricercare cose un po' retro', che hanno un anima e trasmettono armonia. Le tue babbucce sono un emblema in questo senso. Brava.

Lorella ha detto...

Belle e comodose! In questi tempi son tornate di moda le cose un po' retro'. Le tue babbucce sono perfette! brava.

Dona ha detto...

Sono stupende!! Bravissima Sara ^__^

simona ha detto...

Ciao Sara , grazie per la visita ed il commento. Adesso con calma mi godo il tuo blog.
a presto.
un abbraccio
simona