martedì 10 agosto 2010

Una montagna nuova


Domenica scorsa siamo stati in montagna a fare un pic-nic e una bella passeggiata tra baite.
Non sapevo che da noi in Piemonte esistesse un posto così bello.
Si chiama Alpe Devero, in provincia di Verbania a circa un'oretta dal Lago Maggiore.
E' un posto incantevole. Le tradizioni sono rimaste immutate nel tempo. Le case sono ancora in pietra, costruite come nei secoli scorsi.
Nonostante il caldo, alcuni avevano i comignoli fumanti, probabilmente cuocevano la polenta che da noi è un piatto tipico.
Sicuramente avremo occasione per tornarci, perché siamo stati davvero bene e ci siamo rilassati.

7 commenti:

Katya ha detto...

Quando si scoprono nuovi angoli di paradiso dove si pensa non possano esistere si rimane incantati sempre, e pensare che li abbiamo a portata di mano, ciao buon ferragosto!

Daniela ha detto...

che meraviglia!!!!fa venire voglia di essere lì!!

Dany ha detto...

Questi posti sembrano fatati!
Fortunatamente ne esistono ancora.

Dona ha detto...

Deve essere un posto fantastico, Sara...
La montagna rilassa (almeno... a me succede così): si possono fare delle belle passeggiate nel verde e godersi il panorama oltre a respirare aria buona (e sentire anche il profumo di legna bruciata nel camino....) Una meraviglia...
Un abbraccio...

Sara ha detto...

Avete assolutamente ragione. Io addirittura ci andrei a vivere per sempre in quei posti lì...credo che non mi stancherei mai.

Creazioni Filò ha detto...

Che meraviglia!!!ci starei ore ed ore in posto cosi magico, fuori dal caos della città, dove poter respirare aria pura e liberami da ogni malumore..
Un abbraccio

AnnaDrai ha detto...

deliziosa questa casetta, deve essere stata proprio una bella giornata :)
grazie della visita e felice estate!